AVEVANO SEQUESTRATO 500 BAMBINI: CONDANNATI

E’ una delle più infami vicende del regime dittatoriale in Argentina. Due ex dittatori argentini sono stati condannati praticamente a vita, in quanto già in avanzata età, avevano messo in atto “piano sistematico” per sequestrare i bambini degli attivisti di sinistra, uccisi tra il 1976 e il 1983: Jorge Videla, 86 anni, è stato condannato a 50 anni di carcere … Continua a leggere

UNICREDIT E BARCLAYS: 250 MILIONI DI EVASIONE FISCALE

Stamane il Giudice per le Indagini Preliminari di Milano, Marchionelli, ha rinviato a giudizio 14 dirigenti di Unicredit e Barklays, per evasione fiscale di ben 250 milioni di euro, tra i dirigenti imputati c’è anche Profumo, l’attuale manager di MPS ed ex-dirigente di Unicredit. Il sistema sarebbe stato basato su uno nuovo tipo di prodotto finanziario, il Brontos, con cui, … Continua a leggere

PRESTITI PER TUTTI: COMPASS

Siete dei lavoratori a tempo determinato? Non c’é problema, avrete il Vostro finanziamento. Siete dei pensionati? Non c’é problema, avrete il Vostro finanziamento, perché è così che funaiona con Compass. Compass è una società di credito che fa prestiti in vari modi; sia sotto forma di carte revolving, che sotto altre forme di credito. Inoltre Compass non fa tutti quei … Continua a leggere

DUBAI E’ IN FALLIMENTO

E’ questa la notizia che, senza troppi giri di parole, la società di rating Standard & Poor’s ha dato poche ore fa. Poco prima DUBAI WORLD una società di credito di Dubai con investimenti in tante attività, ma più che altro nel crescente e lussuosissimo mercato immobiliare dell’Emirato, ha chiesto una moratoria sui propri debiti in Europa : 36 miliardi … Continua a leggere

BORSE: APERTURA IN POSITIVO

Oggi le borse europee si sono aperte in positivo, mentre gli operatori aspettano i dati della disoccupazione in America. In effetti i dati dicono che la produttività del terzo trimenstre è aumentata del 9,5%, ma.. c’è un ma.. La produttività americana è salita sì del 9,5% ma questo non è dovuto al fatto che si siano prodotti più beni, ma … Continua a leggere

FINALMENTE DIMINUISCONO I ‘GIORNI BANCA’ PER LE OPERAZIONI BANCARIE

Finalmente con l’articolo 2 del il decreto 78/2009 (il cosiddetto Tremonti Ter, convertito con la legge 102/2009) i fastidiosi ‘giorni banca‘ cioè quei giorni lavorativi che gli istituti di credito facevano passare – trattenendo il denaro per sé – prima di renderlo disponibile alla clientela, nel momento in cui questa faceva delle operazioni ( assegni, trasferimento di fondi ecc.) e … Continua a leggere

NUOVI INCENTIVI: BICI E 50cc

iIl 25 settembre, in occasione dell’inaugurazione del Salone del Ciclo e del Motociclo di Milano, il Ministro per l’Ambiente, Prestigiacomo dichiarerà aperta la nuova fase di incenticvi all’acquisto per biciclette, motorini e scooter di 50cc. Per le biciclette saranno stanziati circa 7 milioni di euro; 5,1 milioni di euro per chi comprerà nuovi clomotori Euro2, ibridi ed elettrici, acquistati previa … Continua a leggere

PRESTITI PER PROTESTATI O CATTIVI PAGATORI

E’ possibile avere un prestito se sono stato iscritto nell’elenco dei ‘protestati’ o dei ‘cattivi pagatori’? Ebbene sì, si può ottenere un prestito anche se si è avuto la sfortuna di essere stato iscritto nell’elenco dei ‘protestati’ cioè delle persone che non hanno pagato una rata di una cambiale o non hanno assolto alla rata di una altro tipo di … Continua a leggere

PRESTITI PER PENSIONATI IN CONVENZIONE INPS

Belle notizie per i pensionati: per pensionati  avessero bisogno di un prestito c’è la possibilità di avere un prestito con la convenzione con l’I.N.P.S. Questa formula è molto vantaggiosa – secondo quello che Noi abbiamo potuto appurare – per i pensionati, la prima caratteristica è, infatti la sicurezza. Avendo fatto un prestito in convenzione con l’INPS, infatti, non c’è pericolo di truffe o raggiri … Continua a leggere

CARTE DI CREDITO SMARTH. IL FUTURO DELLE CARTE DI CREDITO

Le carte di credito smarth card, altro non sono che classiche carte di credito con ‘in più’ un microchip all’interno. Questo a piccola particolarità, in realtà, dovrebbe rivoluzionare totalmente i sistemi di pagamento nel giro di pochi anni fino ad annullare – in teoria – l’utilità della carta moneta. All’interno del microchip, infatti ci saranno tanti dati crittografati del possessore;  … Continua a leggere